Tu sei qui

Un sogno fantastico

Babbo Natale

E’ la mattina della vigilia di Natale e Babbo Natale sta facendo qualche giro con la sua slitta perché è ferma da un anno, invece gli elfi sono al laboratorio e stanno impacchettando gli ultimi regali. Scesa la sera, Babbo Natale con l’aiuto degli elfi carica la slitta e parte per portare i regali a tutti i bambini del mondo. Dopo aver fatto già qualche giro, arriva in una piccola casa piena di decorazioni e luci natalizie, scende giù per il camino e mentre sta cercando l’albero per metterci sotto i regali inciampa sul filo delle luci dell’albero e fa un gran rumore. Mattia si sveglia di colpo, prende la torcia nel comodino e anche se con un po’ di paura si incammina per il salotto. Dopo aver cercato per un po’ chi fosse stato a far quel rumore, vede un uomo con una lunga barba sdraiato a terra. Si avvicina lentamente e dal vestito rosso e la grande pancia si accorge che è Babbo Natale. Vedendolo, Babbo Natale, scappa per tutta la casa ma Mattia lo rincorre. Stanchi si fermano entrambi e Mattia inizia a fargli delle domande e gli chiede se può andare con lui a portare i regali agli altri bambini ma Babbo Natale gli risponde che non è possibile perchè deve rispettare le regole scritte su un grande libro e la seconda dice che è vietato portare sulla slitta altre persone al di fuori di lui. Mattia che vuole conoscere meglio Babbo Natale fa finta di tornare nelle sua cameretta, ma mentre Babbo Natale mette i regali sotto l’albero, si infila dentro il suo grande sacco e rimane in silenzio. Babbo Natale sale su’ per il camino e riparte sulla sua slitta. Dopo un po’ Mattia che non ce la fa piu’ esce dal sacco e si siede vicino a Babbo Natale. Vedendolo, si arrabbia ma non può tornare indietro perché è ormai lontano dalla casa di Mattia e anche se un po’ a fatica decide di portarlo con sé. Insieme passano tutta la notte a consegnare regali e solo la mattina presto arrivano a casa di Mattia, Babbo Natale lo mette a letto aspetta che si addormenta e fa una magia in modo tale che Mattia non si ricordai niente della notte passata e riparte per il Polo Nord. Dopo un po’ Mattia si sveglia e corre nella camera dei genitori per raccontare il suo sogno: durante la notte ha sognato di incontrare Babbo Natale e consegnare i regali insieme a lui. I genitori sorridono e insieme vanno a scartare i regali.

Chiara Calabrese I^ D

Tags: 

Aggiungi un commento

CAPTCHA
Questo è un test antispam per verificare se la registrazione viene fatta da una persona fisica a da una macchina.
2 + 2 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.