Tu sei qui

Le français, quelle passion!!!

Il giorno 26 aprile nel nostro Istituto, si è svolta una giornata all’insegna del francese. Il tutto è cominciato la mattina tra i banchi di scuola dove alcuni alunni hanno avuto la fortuna di conoscere M.lle Clémence una madrelingua proveniente direttamente dalla Francia. Con lei hanno conversato e hanno avuto la  possibilità di mettersi a confronto con le usanze tipiche francesi. Questa splendida avventura è continuata anche nel pomeriggio, precisamente nell’aula magna, dove i ragazzi con l’aiuto delle prof.sse Di Cataldo e Galotta hanno allestito una mini Francia, con cartelloni, bandierine e quant’altro. Con questo evento, si è colta l’occasione, per conferire le certificazioni DELF, agli alunni dell’anno scorso. A questa manifestazione, hanno potuto partecipare tutti, in particolar modo, è stato un onore per noi, avere M.lle Clémence. A rompere il ghiaccio sono stati gli alunni di seconda che cantando l’inno francese “La Marseillaise”, hanno riscaldato gli animi di tutti e in particolare della nostra ospite d’eccellenza. Successivamente i ragazzi hanno avuto la possibilità di esporre i lavori realizzati durante il corso dell’anno. Le classi prime hanno avuto la possibilità di esporre alcuni racconti realizzati mettendo in utilizzo le loro prime conoscenze francesi per quanto riguarda similitudini lessicali comuni alle due realtà, le seconde hanno invece esposto al nostro pubblico scene di vita quotidiana interamente realizzate in lingua francese così da tramutarci anche se per poco in quella realtà a noi vicina oltre all’esposizione di una parte di copione dello spettacolo teatrale che loro sono andati a vedere a Bari.  Noi ragazzi di terza abbiamo avuto la possibilità di mostrare a tutti ciò che abbiamo acquisito durante le nostre lezioni di grammatica e di civiltà mediante un progetto chiamato “classe  enversée” e con l’esposizione di poesie ed elaborati puramente in francese. Tutto per noi è stata una grande e bellissima esperienza che molti avranno la possibilità di ripetere negli anni seguenti ma che per noi di terza è finita qui con  molto dispiacere.

Menna Francesca   Bisceglia Marina

     3^ A